venerdì, gennaio 23

Biofficina Toscana: siero viso antiossidante

Ed eccoci di nuovo qui.

Un altro anno è cominciato ed è un po’ che non ci si sente.

Alcune volte si ha il bisogno di staccare da tutto per ricominciare con una nuova energia. E’ questo l’importante, no? Sollevarsi, ricostruire, migliorare, riflettere, ripartire da quanto di buono c’è. Aprire di nuovo gli occhi e osservare quanto di meraviglioso ci sia intorno a noi, sfuggito dalla giusta luce. E riscoprirsi più forti.

Ho un po’ da recuperare, cosmeticamente parlando, e vorrei farlo cominciando a parlarvi di uno dei cosmetici skincare che più ho amato in questo anno da poco terminato.

E’ di Biofficina Toscana, brand al quale ho già avuto modo di affezionarmi e che riserva sempre piacevoli sorprese: il siero viso antiossidante.

siero viso antiossidante biofficina toscana

Un siero dall’uso versatile ricco di principi attivi antiossidanti in concentrazioni importanti: la sinergia tra i principi brevettati Uviox®-Oleox® da materie prime bio toscane, l’acido ialuronico, il bisabololo e specifici estratti bio da frutti rossi.

La sinergia tra i principi brevettati Uviox®-Oleox®  derivati da vinacce del Chianti e olive delle Crete senesi svolge una provata azione antiossidante di difesa dai radicali liberi regalando alla pelle un aspetto più tonico e luminoso.

Nello specifico le molecole contenute in Uviox® sono attive nell’inibizione delle metalloproteinasi MMP2 responsabili della degradazione del Collagene e di altre proteine come l’elastina. Oleox® contiene un’elevatissima concentrazione di biofenoli capaci di contrastare i danni causati dai radicali liberi, rafforzando i sistemi di difesa endogeni.

La loro sinergia è quindi ideale come antirughe e per proteggere la pelle dai danni indotti dall’esposizione al sole.

L’acido ialuronico di origine vegetale sviluppa inoltre un effetto idratante per la pelle preservandola dall’invecchiamento e combattendo quindi il formarsi di rughe.

Il bisabololo derivato dalla camomilla serve per donare elasticità e turgore alla pelle, mentre la vitamina E ha una funzione antiossidante per le cellule.

Questi principi attivi si uniscono agli estratti dai frutti rossi e dalla foglie di vite noti per le loro naturali proprietà antiossidanti, depurative e toniche per una pelle più sana.

Un siero quindi molto concentrato, privo di alcool e ricco di principi mirati per ridonare alla pelle del viso un aspetto compatto e luminoso.

Sono alla fine della mia seconda confezione, e ne ho appena ordinato una terza: direi che mi ci trovo piuttosto bene.

A cominciare dal packaging, una graziosissima bottiglietta di vetro satinato dotata di un innovativo contagocce che preleva il prodotto tramite una specie di pulsante posto in alto: ottimale e funzionale. E assolutamente da riciclare. Per un olio, per il gel all’acido jaluronico…

La consistenza del siero è semiliquida ed è deliziosamente e delicatamente profumato.

Ne basta qualche goccia a distendere i lineamenti ed a creare una perfetta base per il trucco con la bb cream So’ Bio (ve ne ho parlatoqui).

Ci sono diverse cose che amo in questo trattamento. Prima fra tutti è la sua consistenza che, seppure semiliquida, non “evapora” subito via lasciando la pelle secca, ma al contrario la riveste di un film idratante creando una ideale base per mezzo della quale il make up si stende alla perfezione.

Si presta molto bene ad essere “rafforzato” all’occorrenza e aggiunto ad altri preparati. Ad esempio, quando ho bisogno di maggiore idratazione addiziono una o due gocce di olio di argan, o lo aggiungo semplicemente ad una crema viso… Una vera e propria sinergia l’ho riscontrata addizionando qualche goccia di vitamina c (triple c-serum e simili…): si è rivelato essere un ottimo trattamento serale invernale.

Anche sforzandomi di avere una giusta dose critica, di aspetti negativi proprio non sono riuscita a trovarne.

Il siero antiossidante è uno dei tre proposti da Biofficina Toscana. Ne esiste una versione purificante, ed una riequilibrante. Possono essere anche utilizzati combinati fra loro. Sono in attesa di ricevere il riequilibrante che mi ha sempre incuriosito e magari la versione purificante la proverò in primavera,destinandola alla zona T.

10338887_778101045555536_4090116364949631097_n

capture-20140516-111916

Ogni siero è in vendita ad € 12,80 per 30 ml.

Un abbraccio a tutte.

19 commenti :

  1. Con il siero purificante mi ci sono trovata malissimo a dir poco... ma potrei rischiare e provare questo :P

    RispondiElimina
  2. Davvero?Forse non era quello adatto alla tua pelle...io lo destinerei alla zona T, ma non l'ho provato ancora. Magari con temperature più calde. Un abbraccio e grazie di essere passata.

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Anch'io sto utilizzando questo siero, è davvero un portento. L'odore è sublime e trovo che siano stati molto bravi con la formulazione, nel creare un prodotto antiage ma che comunque rimane molto leggero sulla pelle, assorbendosi senza lasciare tracce di unto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono in totale accordo. Un abbraccio Véronique!

      Elimina
    2. Carissima, ti ho nominata sul mio blog per l'assegnazione di un premio, spero ti faccia piacere! :)
      http://veroniquebiologique.blogspot.it/2015/02/secondo-premio-best-graphics-blogs.html

      Elimina
  4. Bentornata :) spero che l'anno nuovo sia iniziato alla grande.
    Non ho ancora provato il siero antiossidante, ma utilizzo con vero piacere quello riequilibrante e come te preferisco usarlo in purezza. Difficilmente lo addiziono a creme o ad altri ritrovati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Sara, mi sei mancata! Buon anno anche a te. Il riequilibrante l'ho appena ordinato, insieme alla terza confezione dell'antiossidante, e sono molto curiosa di provarlo. Ti abbraccio forte.

      Elimina
  5. anche uno dei miei prodotti preferiti! io sono alla seconda boccetta :)
    Buon anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Niham e buon anno anche a te. Un abbraccio!

      Elimina
  6. questo prodotto mi piacque moltissimo, è stata la mia "crema" giorno in estate e concordo con te, adoro la sua consistenza che non lo rende un siero che evapora, ma al contrario rende la pelle liscia e la sua applicazione è molto confortevole. Ciao

    RispondiElimina
  7. Neanche farlo apposta, ho appena inserito questo prodotto nel Tag in cui ti ho nominato:
    http://sweetmylife1.blogspot.it/2015/01/la-mia-biowishlist-2015.html
    Se ti va puoi partecipare...
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Il deodorante al melograno non l’ho mai provato ma ero molto tentata quando ho fatto l’ordine su Ecco Verde, poi alla fine ho preso quello al cocco!! Voglio provarli tutti, ci sono talmente tante profumazioni *-* Costicchiano ma valgono i soldi spesi! Hai provato l'emulsione viso preventiva della Biofficina??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso tu stia parlando dei deodoranti Dr.Organic...vero?! Io mi ci trovo bene :) L'emulsione preventiva BT non l'ho ancora provata. Un abbraccio.

      Elimina
  9. Mi piace qualxosina di loro m deo e detergente miele ma il resto ho avuto sfortuna..nn funziona niente per me :(

    Un bacio stella

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore!