martedì, ottobre 9

Antos cosmesi: crema idratante

Ciao ragazze.
Ci sono, ci sono.
Mi scuso per avervi trascurate un po’ ultimamente, ma sono sicura di riuscire a trovare un modo per farmi perdonare molto presto. Almeno ci proverò!
Vi presento oggi una crema idratante adatta un po’ ad ogni pelle: la crema idratante Antos Cosmesi.
Chi mi segue, sa che questo brand, di cui ho avuto già modo di parlare qui, è stata una vera rivelazione soprattutto per l’altissimo rapporto qualità-prezzo che ho riscontrato in quasi la totalità dei cosmetici provati.
La crema di cui vi parlo, infatti, costa solo € 6,50 per 50 ml.

Antos_crema
Crema da giorno indicata per tutti i tipi di pelle e come base per il trucco. Assicura una perfetta idratazione del viso lasciando la pelle morbida e luminosa.
Olio nocciolo di albicocca jojoba, macadamia, miele, camomilla.
Inci : aqua, cetearyl olivate-sorbitan olivate*, glyceryl stearate*, macadamia ternifolia oil*, prunus armeniaca oil*, simmondsia chinensis oil*, caprylic-capric triglyceride*, chamomilla recutita extract**, calendula off. extract**, mel*, tillia extract**, cetearyl alcohol*, biosaccharide gum1, glyceryl caprilate*, stearic acid*, tocopherol*, parfum.
* materie prime certificate o approvate da Ecocert ** erbe officinali da coltivazioni bio
cooltext711198761 (1)
Deliziosa crema idratante dalla consistenza leggera, tra il gelatinoso e il cremoso e dal colore candido.
Nonostante abbia una discreta capacità idratante, si assorbe facilmente senza creare patine o ungere in alcun modo.
La profumazione è fresca e piacevole. Ricorda molto quella del latte detergente della stessa linea.
Mi piace perché è un prodotto jolly indicato un po’ per ogni tipo di pelle e stagione.
L’ho utilizzata in estate come dopo-sole, di notte come crema rigenerante e la uso tutt’oggi come base trucco, mescolata all’occorrenza con un siero all’acido jaluronico come Jalus oppure con del semplice gel d’aloe, per renderla ancor meno corposa e performante.
Idrata a fondo senza causare fastidiose eruzioni cutanee sulla mia pelle mista e sensibile.
La promuovo anche utilizzata mescolata al fondo minerale (cosiddetto metodo cremoso).
Il packaging, come solito per quest’azienda, è minimale: la crema si presenta in un vasetto di plastica con sottotappo o vaschetta di tenuta, che dir si voglia.
Ribadisco il mio apprezzamento per questo tipo di confezione dal punto di vista economico: mi piace spendere per il prodotto che acquisto, per l’utilizzo di materie prime pregiate e non per il packaging , anche se è proprio questo, a volte, che ci spinge all’acquisto.

Antos_crema2
Un bacio a tutte.
firma blog copiaVERDE

12 commenti :

  1. Credevo fosse più corposa, per questo l'avrei utilizzata con un tempo più rigido dove la mia pelle si secca di più!

    Grazie per l'info!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elisa. In realtà è molto versatile. In questi periodo basta utilizzarne una minima quantità per avere l'effetto desiderato.

      Elimina
  2. Non conoscevo questa crema!! Il packaging in effetti è mooolto minimal!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è, ma è un'ottima crema idratante, ad un ottimo prezzo. In fondo il packaging non è poi così importante

      Elimina
  3. il prezzo è davvero conveniente..l'inci è ottimo. grazie per la dritta...devo giusto acquistare qualche crema...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di essere utile. Antos ha davvero degli ottimi cosmetici

      Elimina
  4. Anche io apprezzo moltissimo la scelta di risparmiare sul packaging e tenere così i prezzi accessibili un pò a tutte. E per una volta non a discapito della qualità!

    RispondiElimina
  5. ti seguo e spero ricambierai...
    http://www.5minutiearrivo.com

    RispondiElimina
  6. Ho visto questo brand su molti siti eco bio e lo trovo interessante. Questa crema in particolare non pensavo fosse adatta anche alla mia pelle grassa, ma data questa texture morbida e di facile assorbimento potrebbe essere valida su di me.
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le pelli particolarmente grasse potrebbe essere un po' troppo corposa da utilizzare da sola. Consiglio di applicarne un velo, magari mescolato ad un po' di aloe per testarne l'idratazione. Ogni pelle risponde diversamente.

      Elimina
  7. Ottimi prodotti. Ho usato vandel skin dopo il vandel peel. Lo suggerisco vivamente faccio ottima figura. Silvia

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore!