martedì, marzo 6

Sospensione momentanea giveaway

domanda

Non so se siete a conoscenza del polverone tirato su in questi giorni su facebook. Io ne sono venuta a conoscenza dal blog di Polvere di stelle:

http://www.polveredistellemakeup.com/2012/03/updategiveaway-sospeso.html

La nostra legislazione presenta talmente tante norme che è quasi impossibile essere a conoscenza di tutte.

La normativa, nello specifico, tratta di concorsi a premi, come un giveaway ed è la seguente:

http://sosonline.aduc.it/normativa/430+2001+regolamento+concorsi+operazioni+premio_18374.php

http://www.dimmicosacerchi.it/forum/dubbi-domande-vf372/giveaway-e-normativa-ministero-sviluppo-economico-vt41279.html

Se volete un’opinione, trovo assurdo che questa normativa sia applicata anche ai giveaway dei blog.

Per me, come sono sicura per molte altre blogger, un giveaway è un gesto di affetto verso chi segue il nostro piccolo spazio fatto di passione, dedizione e impegno: il nostro blog.

Un giveaway è un modo di ringraziare di un calore che magari non ci si aspettava.

Troverei giusto magari assegnarne delle regole univoche, che mettano al riparo i partecipanti dalle numerose truffe che si possono celare in rete.

Francamente che un gesto come un giveaway possa essere sanzionato fino a € 10.000 lo trovo assurdo.

Mio malgrado, mi trovo costretta a sospendere momentaneamente il giveaway in attesa di fare chiarezza e trovare un modo affinchè il tutto sia corretto e legale.

Mi scuso per l’inconveniente e conto di darvi notizie il prima possibile.

Ciao.

firma blog copiaVERDE

11 commenti :

  1. la questione giveaway è piuttosto spinosa, non c'è una vera e propria legge che ci impedisca di gestirli perchè a quanto pare riguarda i concorsi a premi ma non sono un avvocato e non conosco le clausole abbastanza bene da poter dire "vai tranquilla" anche io avevo un giveaway in programma ma prima di metterlo in cantiere vorrei capire esattamente cosa fare! la cosa che non mi è chiara è se la ragazza alla quale hanno segnalato il sito ha avuto problemi per la segnalazione del sito (un e-commerce magari non dichiarato, si devono pagare delle tasse per vendere on line credo!) o se il problema è nato per il giveaway, penso che lo stato abbia ben altro a cui pensare che i nostri giveaway...o sbaglio?!

    RispondiElimina
  2. Grazie Alessandra. Si, penso che la questione sia ben diversa dal semplice giveaway di un blog che non ha scopo lucrativo, come può essere il nostro.
    E' certamente giusto che ogni attività che produca reddito, sia sottoposta a tassazione.
    Ho sospeso solo momentaneamente il giveaway, per fare un po' di chiarezza e per comportarmi nella maniera più corretta possibile.
    Grazie per l'intervento. Mi fa piacere sapere come la pensi.Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Federica! sul mio blog c'è una sorpresa per te ;-)

    http://lamakeupposa.blogspot.com/2012/03/ho-vinto-il-blog-award-backlog-i-have.html

    Ti aspetto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. se ne sta parlando parecchio in questi giorni magari riusciremo a capirne di più, teniamoci aggiornate :)

    RispondiElimina
  5. Io lo trovo semplicemente assurdo...

    RispondiElimina
  6. cit:
    "Art.6 Esclusioni
    1. Non si considerano concorsi e operazioni a premio:
    ....d) le manifestazioni nelle quali i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore, sempreché la corresponsione di essi non dipenda in alcun modo dalla natura o dall'entità delle vendite alle quali le offerte stesse sono collegate"
    già questo suppongo dovrebbe escluderci poi penso sia sottointeso che non riguarda i privati ma società, negozi, aziende etc.. almeno spero. bisognerebbe chiedere ad un avvocato.. :S

    RispondiElimina
  7. Si, grazie Lucia. Tra le cause di esclusione nel decreto 430/2011 c'è anche questo:
    "Non si considerano concorsi e operazioni a premio:
    ) le operazioni a premio con offerta di premi o regali costituiti da sconti sul prezzo dei prodotti e dei servizi dello stesso genere di quelli acquistati o da sconti su un prodotto o servizio di genere diverso rispetto a quello acquistato, a condizione che gli sconti non siano offerti al fine di promozionare quest'ultimo, o da quantità aggiuntive di prodotti dello stesso genere"
    Anche se questo punto avvalora ancor di più l'ipotesi che la normativa si applicabile solo a soggetti che hanno un'attività lucrativa, può essere visto anche in un altro modo.
    Stavo infatti riflettendo sull'ipotesi di premiare anzichè con la palette, con un buono sconto del valore della stessa + spedizioni...

    RispondiElimina
  8. Buona sera a tutti. Tecnicamente i giveaway sono concorsi. il termine giveaway serve solo per dare un po' di appeal. In altri paesi la normativa è diversa ma in Italia abbiamo una normativa molto precisa. Se il concorso che propone il blogger privato (non il blog collegabile ad una azienda) non promuove la vendita di un prodotto e non ha fini neanche parzialmente commerciali non ci sono problemi, siamo nell'area di esenzione del famoso DPR. Altrimenti si deve compilare il prema 15gg prima dell'inizio del concorso e si deve avere un funzionario camerale quando si assegna il premio oltre ad alcuni altri adempimenti. Siamo in area di esenzione anche se si fanno vincere premi di basso valore, meno di un euro. E' sempre importante che non si pubblicizzi il premio che si vince ma il blog e le attività che possono permettere di ricevere un premio. Nei prossimi giorni cercheremo di mettere online alcuni casi pratici per aiutare tutti i blogger a organizzare giveaway nel rispetto del dpr in modo da non avere sanzioni. Per adesso abbiamo pubblicato un articolo sul nostro sito cercando di fare un po' di chiarezza.

    RispondiElimina
  9. Grazie mille per le informazioni. Ho letto l'articolo e l'ho trovato molto chiaro. Attendo le casistiche che pubblicherete nei prossimi giorni.

    RispondiElimina
  10. Ciao Federica! Il tuo Blog è davvero bello e mi sono appena iscritta! Anche io cercavo notizie per quanto riguarda la legalità dei giveway....il tuo articolo mi è stato utile. Grazie;)

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore!