lunedì, gennaio 23

Lavera shampoo ristrutturante crema di rose

Uno dei primi shampoo provati, nell’arduo cammino verso la conversione del capello all’ecobio, è stato lo shampoo Lavera ristrutturante crema di rose.

shampoo-rosa-lavera-500x500

L´innovativo latte vegetale con estratti di lecitina e petali di rosa nutre il capello e lo rende morbido e soffice; il prezioso olio di noci di macadamia fornisce ai capelli una necessaria cura globale.
L'olio di avocado di alta qualità ripara la struttura del capello e lo rende luminoso.
Consigliato a chi ha capelli danneggiati o gravemente danneggiati

pH: 5,0-5,5

Latte di rose
Acqua di fiori di Rosa Damascena, lecitina idrogenato

Questo prodotto é stato descritto "eccellente" dal giornale tedesco ÖKO TEST (guida allo shopping 2010).

                                                          Fonte http://www.ecco-verde.it

Si presenta in una confezione scura atta a preservare meglio il prodotto.

Ha una consistenza cremosa/gelatinosa, molto densa, tanto da poter rendere difficoltoso amalgamarlo se non diluito.

Produce una leggera schiuma che permette di lavare bene sia cute che lunghezze.

Ha il pregio di lasciare i capelli molto morbidi, tanto che quasi non necessitano di un balsamo, ma la definizione “ristrutturante” mi sembra davvero eccessiva e commerciale: tutt’al più lo chiamerei idratante, vista anche la posizione in inci di due oli come quello di jojoba e avocado.

Ha un buon profumo, non molto persistente.

Preferisco utilizzarlo alternandolo con altri shampoo: alla lunga tende a crearmi prurito alla cute. E’ capitato anche a voi?

Ha una buona reperibilità. Lo si trova facilmente in molti negozi bio e non. On-line è in vendita da Ecco-verde, Erbedimelanele

Il prezzo si aggira da un minimo di € 7,49 a circa € 9.

INCI:
WATER (AQUA) (solvente)

ALCOHOL (solvente)
LAURYL GLUCOSIDE (Tensioattivo nonionico dolce)
CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL (emolliente)
GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE (antistatico / filmante / viscosizzante)
PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL (emolliente / vegetale)
LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
STEARAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE (antistatico / emulsionante / tensioattivo / condizionante per capelli)
MACADAMIA TERNIFOLIA OIL (Emolliente / vegetale)
SQUALANE (emolliente)
ROSA DAMASCENA FLOWER WATER (coprente / condizionante cutaneo / protettivo cutaneo)
PRUNUS PERSICA (PEACH) EXTRACT (Vegetale / emolliente)
CHITOSAN (additivo biologico)
HYDROLYZED KERATIN (antistatico / filmante / umettante)
PANTHENOL (antistatico)
XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
HYDROGENATED LECITHIN (emulsionante)
TOCOPHEROL (antiossidante)
ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
FRAGRANCE (PARFUM)
GERANIOL (additivo)
LIMONENE (Allergene del profumo)
LINALOOL (Allergene del profumo)
CITRONELLOL (additivo)
Vegan-Logo

In conclusione, sicuramente preferisco lo shampoo La Saponaria per capelli secchi (di cui vi ho già parlato qui) e lascio questo ai momenti in cui non ho la possibilità di reperirlo a breve termine.

Ciao!

firma blog copiaVERDE

7 commenti :

  1. Io sto utilizzando lo shampoo al limone Lavera per capelli grassi che puzza di limoni marci!! E' terribile! Lava bene, anche troppo secondo me! mi è comparsa un po' di forfora dopo l'ultimo lavaggio, devo capire se è stata colpa dello shampoo (che era comunque diluito al 50%) o dello stress come al solito ma prima del lavaggio non mi sembrava di averla! Prurito no per fortuna, direi che fai bene a non ricomprarlo!!

    RispondiElimina
  2. CIAO BELLA :)
    Anch eio ho provato questo shampoo,a nzi ne ho uno di scorta, mi piace ma anche mi fa venire un po di prurito sulla cute, comunque tratto di alternare gli shampi a mò di non abituarmi a uno solo :)

    SCONSIGLIO il balsamo della linea... molto pastoso e non idrata una cippa|

    un bacio grosso
    <3

    RispondiElimina
  3. @Lucia:se la forfora ti è comparsa dopo l'uso dello shampoo è probabile che sia questo a farla comparire a causa dell'eccessiva secchezza che può provocare al cuoio capelluto.
    @BambiLove: grazie del consiglio, eviterò il balsamo.:)

    RispondiElimina
  4. Si infatti anche io penso sia per quello.. comunque continuo a testarlo anche perchè lo devo finire! :)

    RispondiElimina
  5. Io lo uso pure e ho i capelli tendenzialmente grassi!Ho il cuoio capelluto ultra delicato a causa di uno shampoo che me l'ha letteralmente bruciata e devo dire che questo non mi causa nessun problema di prurito per fortuna anzi!Mi trovo abbastanza bene con questo prodotto anche se voglio provare altri brand e di Lavera quello al latte di mandorla.

    RispondiElimina
  6. io sto usando lo shampoo lavera antiforfora e non sono affatto contenta, dquesto shampoo mi ha provocato un forte prurito al cuoio capelluto! ottimaesperienza con bioheart antiforfora invece! deve essere lo shampoo a prudermi per forza perchè sino al mare e sto usando solo quello e in spiaggia olio di cocco e olio fi mandorle tutto naturale 100%!

    RispondiElimina
  7. io sto usando lo shampoo lavera antiforfora e non sono affatto contenta, dquesto shampoo mi ha provocato un forte prurito al cuoio capelluto! ottimaesperienza con bioheart antiforfora invece! deve essere lo shampoo a prudermi per forza perchè sino al mare e sto usando solo quello e in spiaggia olio di cocco e olio fi mandorle tutto naturale 100%!

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è per me importante.
Grazie di cuore!